Finisher – Edizione zero

Finisher, Iseo Ultra Trail edizione Zero, 93 km con 4.650 m D+ in 20 ore e 10 min. Partito sabato 28 settembre dal porto di Iseo in compagnia di Veronica Bassanelli con l’obiettivo di concludere il giro del lago d’Iseo correndo sul periplo delle sue montagne.

Ore 5.10, si parte, il primo punto di passaggio sarà il Monte Alto in Franciacorta e attraversamento del paese di Paratico. Si cambia provincia, sponda Bergamasca, si percorre il lungolago di Sarnico alle prime luci dell’alba e su fino alla cima del Monte Bronzone a suonare la campana, da lì inizia un bel tratto collinare tra boschi e sentieri a picco sul lago fino al paese di Lovere passando dai borghi di Fonteno, Solto Collina e la parte alta di Castro. In questo tratto siamo stati accompagnati da Isidoro Bianchi e Gianluca Bonomini.

A Lovere si costeggia il Lago e poi 8 km veloci in piano su asfalto per collegare la val Camonica. Arrivati nel centro di Pisogne si aggregano Cristoforo Ghitti e Paolo Milesi che ci accompagneranno fino a Iseo. Riinizia la salita verso la cima della nostra montagna di casa, 1.750 metri di dislivello positivo che ci porteranno sul Monte Guglielmo, il re del lago d’Iseo. Comincia a scomparire il sole e i colori del tramonto sono spettacolari, si discende fino al rifugio Croce di Marone ed ora si affronta uno dei tratti più spettacolari, tecnici e impegnativi del percorso, la Punta Almana, doveva essere una passeggiata ma così non è, la stanchezza ed il sonno si fa sentire, faccio fatica a tenere gli occhi aperti, ma manca poco a finire e devo resistere. Monte Rodondone, rifugio Santa Maria del Giogo e ultima salita alla cima della Punta dell’Orto.

Mancava veramente poco ad Iseo. Dalla Punta dell’Orto 800 metri negativi per arrivare al porto di Iseo. Arrivati!!! È domenica notte, è l’una e 20, ho le gambe a pezzi, ho sonno, fame… ma sono super felice di aver realizzato un mio piccolo sogno… 

Ringrazio Setetrack gps che ha permesso ad amici e famigliari di seguirci, ringrazio Veronica, Isidoro, Gianluca, Cristoforo, Paolo che hanno corso al mio fianco, ringrazio la mia famiglia e morosa che ad ogni mia avventura ci sono… Ci vediamo presto su questi sentieri… c’è da scegliere la data e Iseo Ultra Trail sarà realtà…